Tom Petty, addii, te. Noi.

Prometto a me stessa che questa è l’ultima volta che parlerò di noi. Domani sarò già passata oltre. Un tempo infinito a soffrire per A. mi ha reso, se possibile, più debole e fragile di quello che ero prima che lui irrompesse nella mia vita, ma ha anche rafforzato la corazza che mi sono cucita addosso, e che non sarai certo tu a fare a pezzi.
Domani non sarai più parte di me, ma oggi, quando ascolto la soundtrack di Californication, penso ancora a noi.

Questo è il mio ultimo pensiero per te.

2 risposte a “Tom Petty, addii, te. Noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...