Deve esserci una sorta di maledizione alla Final Destination sulla mia testa, se no non si spiega.

2011_final_destination_5_001

Giulia e la morte:
Inciampare nell’ultimo gradino delle scale di casa e farsi sanguinare le ginocchia come neanche a sei anni. 
Come se non bastasse, mia madre: “Oggi hai rischiato di morire ancor prima che uscissi di casa, inizi bene.”
È sempre un piacere avere il conforto dei familiari nel momento del bisogno.

Concludendo, deve esserci una sorta di maledizione alla Final Destination sulla mia testa, se no non si spiega. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...