Prynt, la cover-polaroid per selfie addicted.

Il decennio Dieci degli anni Duemila è caratterizzato da un particolare: il multitasking.
I nostri telefoni non servono più solo a chiamare e mandare messaggi, tanto che hanno persino cambiato nome in smartphone, poi i tablet, i kindle, e chi più ne ha più ne metta.
Ora si aggiunge un’altra “utilità” al nostro telefono-non-più-telefono.
I selfie addicted come me ne saranno iper eccitati, da giorni questa novità spopola sul web: Prynt, la cover-polaroid che in 30 secondi stampa le tue fotografie.

Prynt_oggetto_editoriale_620x465
03c6fa1c8f3039a38d87dfac381a51af
Sì. Una cover, un po’ più ingombrante di quella che avvolge ora il vostro smartphone, dai colori pastello (giusto per essere in tema con i trend della moda Primavera Estate), e dai toni hipster, che caratterizza un po’ le polaroid di questi anni, da cui io stessa ho scaturito una certa dipendenza, sebbene io ne abbia comprata una degli anni Ottanta, una vera signora Polaroid, ma mi appresto a prendere uno degli ultimi modelli messi sul mercato, decisamente più pratici.

Siamo sicuri che spopolerà. D’altronde, le nostre strade pullulano di bastoni da selfie, a cui nemmeno io ho osato avvicinarmi, quindi niente può più sorprenderci.

9db5d76bcd826b5b66dc88bc9ae6fc8f

2 risposte a “Prynt, la cover-polaroid per selfie addicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...