Neve e amore

1471352_10202553784747253_1467092826_n

Ieri mattina mi sono alzata più presto del solito (e ce ne vuole), perché Brilly miagolava come una pazza per uscire. Ma cosa vorrà mai, dove sono i miei, perché esiste, perché esisto, perché esistiamo tutti. E cose così.
Neanche il tempo di lucidarmi la mente che guardo fuori e vedo un velo di neve sull’erba del giardino e tanta altra che cadeva giù. Fiocchi morbidi, da toccare, da spalmarsi sulla faccia, che sono tornati dopo nove lunghi mesi. “Ci è voluto un parto” cade a pennello.
(Ahah, come sono simpatica.)

E niente, mi sono messa a piangere, ero come Lorelai Gilmore che quando nevica esce di casa urlando che è il giorno più bello dell’anno.
Sì.
Io amo la neve.
Ho rispolverato il mio amato Bill Murray, dando il via al mese delle tradizioni.

Life is beautiful. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...