Antonio.

“Sei snob, la classica milanese centrina, però con te passerei volentieri una sera in compagnia, perchè hai una testa, potrei parlare di mille cose con te e so che sapresti dire sempre qualcosa, e che sarebbe un piacere ascoltarti. Alla fine non è altro che andare oltre alla superficie anche questo. Con il tempo ti ho apprezzato molto Julie. Molto.”
Antonio.

Sono fortunata ad avere persone così nella mia vita. Anche se ogni tanto sono troppo diverse da me e faccio fatica a capirle.
Ed è proprio vero che a volte il tempo e la distanza fanno miracoli. A volte ci si conosce di più stando in silenzio, premendo il tasto pausa – ricomincia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...