Drammi esistenziali di mezza estate.

homer_disperato
Dramma del giorno (della vita intera, a dire il vero):
Ci ha messo meno tempo ad arrivare il pacco Neiman Marcus dal Texas che io a decidere di salire sul tapis roulant. 
E poi, quando ho deciso di salirci, dopo mi sono mangiata una coppa del nonno che ho scoperto da circa due mesi e che sarà la mia rovina per l’intera estate. Anzi, per l’intero anno, perché l’obesità non conosce stagioni.

Possibili soluzioni:
trasferirsi in Alaska, o comunque in un posto dove ci siano – 87 gradi tutto l’anno in modo che non sia obbligata a mostrare anche un singolo lembo di pelle
– prendere un coltello, o una forbice da pizza, e tagliare via la ciccia
– mangiare poco e in modo sano.

Inutile dire che la meno plausibile sia l’ultima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...