I look del Festival di Cannes 2015: dalle sempre perfette Charlize Theron ed Emma Stone alle pacchiane Irina Shayk e Lara Stone

emma-stone-a-cannes-2015
Si è concluso pochi giorni fa il Festival di Cannes, dove per giorni hanno sfilato attori, attrici e in generale personaggi dello spettacolo (per lo più modelle).
Il trio italiano formato da Matteo Gattone, Nanni Moretti e Paolo Sorrentino, pur essendo stati tutti acclamati alle proiezioni, non è stato premiato dalla giuria tenuta dai fratelli Coen (tra i miei registi preferiti): la Palma d’Oro è andata ad un francese.
Come la maggior parte dei premi.
actress-emma-stone-director-woody-allen-and-actress-parker-posey
Ma passiamo subito ai look, e premetto che, come potete immagine, per mettere tutti quelli di nota dovrei fare almeno tre post, il che non ci sarebbe niente di male, ma finirebbero per monopolizzare il blog.
Ho cercato quindi di raggruppare quegli outfit che, mio personalissimo gusto, mi hanno colpito di più, in meglio e, ovviamente, in peggio..

131400-4de73388-fe6b-11e4-9430-4717fa7bce71
Sì, è LEI: Megan Gale’s back.

Worst Dressed:

Adriana Lima:
Non che stia male, è sensuale anche in un abito/tubo della spazzatura, capelli laccati di lato e labbra scarlatte in perfetto stile Jessica Rabbit, ma può fare decisamente molto meglio.
e5444650-feff-11e4-8bfb-c12d08605a4c_02-Adriana-Lima-Cannes
No?
Adriana-Lima-Goes-Goth-2015-Met-Gala
Già.

Irina Shayk, pacchiana:
50537-irina-shayk-sul-red-carpet-di-sicario-1000x0-1
Catherine Deneuve in Jean Paul Gaultier:
Dispiace, e anche tanto, ma il flop è inevitabile.

deneuve_getty
Salma Hayek in Gucci: viola morto, davvero??
Ps: secondo voi respira?

salmahayek1
Victoria Bonya: una cinturina in vita forse non avrebbe guastato.
E nemmeno lasciare nell’armadio (o nella spazzatura) quella cofana in testa.
Poi total blue, miodio.

Natalie Portman in Lanvin:
L’abito di per sé è bello e starebbe benissimo su una ragazza alta e con delle curve, anche rifatte. Addosso a lei, proprio, no.

Natalie-Portman-Cannes-Film-Festival-2015-Red-Carpet-Movie-Premiere-Sicario-Fashion-Lanvin-Tom-Lorenzo-Site-TLO-6
Lara Stone: di nuovo nei flop, esattamente come due giorni fa.
Promette bene devo dire.

showbiz-cannes-film-festival-2015-lara-stone
Nicole Kimpel con marito annesso, Antonio Banderas (visibilmente allampanato dalla popolarità perduta):
CHE NOIAAA
CHE NOIAAA
CHE N O I A questi benedettissimi abiti monocolore, pieni di paillettes sbrilluccicanti, con spalline inesistenti apposta per far mettere in primo piano il décolleté, senza un minimo di personalità.
Per di più, quest’abito è ROSSO, altra scelta fantasiosa, altra noia, altra bocciatura.
Il tutto coronato da un trucco che si avvicina molto agli anni Ottanta, a chiazze e ben più scuro del resto del corpo in bella mostra.. ma in perfetta sintonia col viso di Antonio.

Joe Jackson (padre di Michael) con compagna:
Pare piuttosto visibile che non fossero nel pieno delle loro capacità mentali.

Liya Kebede:


Best Dressed:

Emily Blunt: iniziamo col botto.
E’ semplicemente stupenda, e tra le poche in grado di valorizzarsi non solo con l’abito ma anche con il trucco, in ogni occasione.

Emily-Blunt-Cannes-2015-Jewelry-1200x947
Jane Fonda:
ancora bellissima e sempre impeccabile alla sua età.

jane-fonda-cannes-film-festival-77-ageless-blue-royal-blue-gown-ftr
Joan Smalls come una dea:

joan-smalls-cannes-2015-youth-premiere
Miranda Kerr: décolleté truccatissimo come solo un angelo di Victoria’s Secret sa fare, ma il colore dell’abito è incredibile e perfetto per la stagione.

during the 68th annual Cannes Film Festival on May 14, 2015 in Cannes, France.

Liya Kebede: che sia la stessa Liya Kebede del megagalattico flop di sopra è difficile crederlo.
Finalmente un abito corto! Questo è il classico esempio di vestiti che io A D O R O sopra ogni cosa. E il tocco di Louis Vuitton si vede.
Il lob incorona il tutto.

50178-liya-kebede-in-corto-sul-red-carpet-di-576x0-2
Natalie Portman: si fa perdonare per il flop precedente.
In Christian Dior. Ovviamente.

natalie-portman-cannes-21
Kathryn Boyd e Josh Brolin:
A differenza della coppia Kimpel-Banderas, loro sono entrambi impeccabili e raffinati.
Lei riesce nell’impresa quasi impossibile di portare con eleganza un abito pieno di rouches e per di più, ROSSO, ma un rosso diverso dal solito che fa un tutt’uno col red carpet, più opaco ed aranciato.
473991114
Nieves Alvarez In Elie Saab Couture:
Best-Looks-From-Day-6-At-The-Cannes-Film-Festival-2015-2
Le più belle, Charlize Theron ed Emma Stone, entrambe in Dior:

emma-stone-sul-red-carpet-di-cannes-2015
E con l’occhiata maliziosa di Woody Allen al fondoschiena della Stone vi saluto.. : P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...