Sfilate Resort 2016: back to basics per Ralph Lauren e l’industrial chic di Gucci

gucci-022-1366
Le sfilate Resort continuano, oggi vediamo quelle di due brand che non fanno parte del mio personale Olimpo, ma che guardo sempre con grande ammirazione perché continuano a dettare legge e moda pur non distaccandosi mai dalla loro essenza.
Queste due collezioni Resort di resort, in effetti, hanno ben poco, e sono ben lontane dagli scenari quasi esotici di St. Tropez e Palm Springs dove si sono tenute rispettivamente le sfilate di Dior e Louis Vuitton che abbiamo visto nei precedenti post.

Ralph Lauren:
Addio pareo!
E’ proprio il caso di dirlo: back to basics per questa collezione metropolita di Ralph Lauren (a volte troppo però!), che prende l’essenziale, la semplicità e la rende incredibilmente sofisticata.
L’uso del bianco che fa Lauren è inimitabile.

ralph-lauren-027-1366
ralph-lauren-002-1366
ralph-lauren-005-1366
ralph-lauren-006-1366
ralph-lauren-012-1366
ralph-lauren-014-1366
ralph-lauren-015-1366
ralph-lauren-022-1366
Gucci e l’indutrial chic di New York:
Dai colori basici di Ralph Lauren a rosa shocking, stampe, color blocking.. il lavoro del nuovo direttore creativo di Gucci (Alessandro Michele) è un tripudio di colori.
Adoro il contrasto tra cappotti e abiti lunghi che coprono ogni centimetro di pelle con abiti invece freschi e vedo-non vedo.
I look sono tantissimi e bellissimi, ho fatto davvero fatica a scegliere quali mettere, sono tutti incredibilmente stupendi.
Quindi, beccatevi ‘sta carrellata!

gucci-001-1366
gucci-002-1366
gucci-004-1366
gucci-008-1366
gucci-009-1366
gucci-014-1366
gucci-015-1366
gucci-019-1366
gucci-023-1366
gucci-028-1366
gucci-030-1366
gucci-031-1366
gucci-036-1366
gucci-038-1366
gucci-041-1366
gucci-050-1366
gucci-060-1366
gucci-061-1366
gucci-062-1366
Se Alessandro Michele (alla sua seconda sfilata con Gucci) continua così, penso proprio che Gucci entrerà a far parte del mio personale Olimpo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...