Paris Fashion Week SS17

Ultima tappa di questa stagione di sfilate, come sempre, è Parigi.
E come non iniziare col brand del mio cuore…

Dio(r)evolution:
Eh sì, una vera e propria rivoluzione messa in atto da Maria Grazia Chiuri (ex Valentino) come nuova direttrice creativa nonché prima donna a capo della Maison!
Una collezione che celebra le donne, come l’ha definita lei, e non poteva celebrarla nel modo migliore.

Valentino:
Pier Paolo Piccioli, orfano della Chiuri, firma la prima collezione da singolo direttore creativo.
Lo dico: è la collezione di questa stagione che più mi è piaciuta perché in perfetta linea con il mood che sto vivendo adesso (indosso praticamente solo abiti lunghi e dall’allure romantico), comprerei e indosserei ogni singolo capo. Vedendo la sfilata in streaming mi sono emozionata. Davvero!

Louis Vuitton:
Nicolas Ghesquiere mantiene assodato l’animo rock della Maison, a tratti tendente al grounge alla Courtney Love, a tratti, invece, più innocente.

Elie Saab:
Ci aspettavamo che lo stilista portasse in passerella gli abiti che contraddistinguono il suo brand (che io amo alla follia), angelici, lunghi, e di pizzo, e invece….
Via libera alla disco anni Settanta, ai colori, alle STELLE e a tutto ciò che luccica.
Ebbene sì. Pazzia pura, da chiedersi “Ma puoi?!”. Sì, lui può. E l’ha fatto.

Alexander McQueen:
Solitamente non metto McQueen tra i miei top, non perché non mi piaccia, anzi!, ma perché finisco sempre per preferire altri brand, alla fine.
E invece, stavolta, sono rimasta letteralmente senza parole. Specialmente per la bravura di Sarah Burton nel mischiare il fascino british, l’animo gotico e un’eleganza semplice, fine a se stessa.

Giambattista Valli:
Last but not least, GB, che dentro di me fa sempre primavera, e, in effetti, più primavera di così si muore!

Direi di aver sognato abbastanza.. o forse no.
Chissà cos’avranno in serbo per noi nella prossima stagione!

Photocredits: Indigital.tv

3 risposte a “Paris Fashion Week SS17

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...