Quando l’arco di Cupido ti dice come sarà il tuo orgasmo.

Ieri sera mentre cercavo lo Stick Multiple della Nars (probabilmente l’illuminante migliore che ci sia in circolazione), sono finita, non chiedetemi come, su un articolo di style.it che in pratica dice che chi ha l’arco di Cupido (la forma a M del labbro superiore) “puntato e sinuoso ha dodici volte più delle altre la probabilità di raggiungere l’orgasmo masturbandosi.”
Parole loro eh.
E chi aveva bisogno di uno studio della University of West of Scotland per saperlo?

Io lo dico da sempre, non ho bisogno di un uomo.
Ok non da sempre ma da quando ho preso la mia prima inculata metaforica sì.
Non ho bisogno di un uomo.
Non. Ho. Bisogno. Di. Un Uomo.

(M. probabilmente non sarebbe contento di leggere certe cose, ma tanto non le leggerà. Credo.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...