Tanti auguri a me, che possa perdonare anch’io, sempre

evento_compleanno
Breve ed indolore: oggi è il mio compleanno.
E sono 24.
Premetto che io ODIO il mio compleanno perché si porta dietro una maledizione: ogni anno succede qualcosa di molto, molto negativo.
E anche quest’anno la maledizione non si è risparmiata, ma tant’è.

Sono spaparanzata sul divano col condizionatore in faccia e con le ovaie che si prendono a pugni quindi beh, come festeggiare al meglio?
Stamattina ho visto ‘Le vie del destino‘, un film struggente con Colin Firth che racconta la storia vera di Eric Lomax che, torturato dai giapponesi durante la Seconda Guerra Mondiale, torna dopo tanti anni su quelle terre per incontrare il suo aguzzino.
Firth è molto probabilmente il miglior attore vivente, o comunque quello più espressivo ed in grado di trasportarti con lui dentro la storia, fino a fartela sentire dentro le ossa, che scalpita e si strugge.

La verità è che la vita, in un modo o nell’altro, porta al perdono, alla fine.
Sempre.

Quindi tanti auguri a me, che possa perdonare anch’io, sempre.

IMG_7596

2 risposte a “Tanti auguri a me, che possa perdonare anch’io, sempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...